Che cos’è il CTS – NTD

I Centri Territoriali di Supporto (CTS) sono stati istituiti dagli Uffici Scolastici Regionali in accordo con il MIUR mediante il Progetto “Nuove Tecnologie e Disabilità”.

Il progetto si compone di 7 azioni:

  • Azione 1: Ricerca sulle tecnologie disponibili e sulle esperienze condotte (affidata a INDIRE)
  • Azione 2: Realizzazione di un sistema di condivisione e gestione delle conoscenze (Handitecno)
  • Azione 3: Accessibilità del software didattico (MPI – USR regionali – USR Lombardia)
  • Azione 4: Rete territoriale di supporto (USR Lombardia)
  • Azione 5: Interventi locali di formazione (Centro Nazionale di Supporto – Centri Territoriali di Supporto)
  • Azione 6: Progetti di ricerca per l’innovazione (CTS – Istituzioni Scolastiche)
  • Azione 7: Interventi per gli alunni con dislessia (CTS – Istituzioni Scolastiche)

Referente:

Il CTS svolge attività di consulenza sulla stesura di progetti riguardanti nuove tecnologie e disabilità e sull’uso degli ausili e delle tecnologie assistive,  su appuntamento, o via telefono o email.

Mariano Fumante:ICS Bonvesin de la Riva – Legnano- tel. 0331.548306 – email: cts@icsbonvesin.gov.it

Lascia un commento